DisarmARTE, il 15 settembre una giornata di dibattito ed eventi

DisarmARTEAnche quest’anno “ognivolta – associazione familiari e amici di Luca e Jan” propone un evento all’insegna della sensibilizzazione sul tema dell’uso e dell’abuso delle armi da fuoco in Italia, che oggi come non mai  è argomento di discussione politica e sociale, spesso strumentalizzato facendo leva sulle paure e il bisogno di sicurezza da parte dei cittadini.
Come sempre, la nostra sarà una giornata all’insegna della speranza, della fiducia in un futuro migliore, spaziando fra arte, musica e confronto politico, al fine di trovare in ogni contesto del nostro quotidiano l’occasione per riflettere sul possesso di un’arma e su tutto quello comporta la scelta di detenerla.
Vi aspettiamo al Museo della Marineria di Viareggio il 15 settembre dalle ore 16,00 alle ore 20,00 all’evento “DisarmARTE

Il programma della giornata prevede, a partire dalle 16:

  • Live painting con gli artisti urbani King Rusto, Muz e Mau
  • Un dibattito politico, moderato da Umberto Guidi, al quale interverranno, tra gli altri Stefano Iannaccone, giornalista e direttore del blog Addio alle armi; il sen. Mattia Crucioli (M5S), vicepresidente della commissione Giustizia; Luca di Bartolomei, figlio dell’indimenticato calciatore Agostino; Giorgio Beretta, analista dell’Osservatorio Permanente sulle Armi Leggere e Politiche di Sicurezza e Difesa OPAL. Assieme a loro altri rappresentanti di autorità e politici locali
  • Letture di testi del Teatro della Pace a cura di vari attori, tra cui Luciana Madrigali, Gianluca Tomei e Ilde Bigicchi
  • Musica live con Iacopo Escodamè Crudeli